BLOG

Tecnologia e design in pizzeria: i migliori forni elettrici professionali Italforni

Forni elettrici professionali di Italforni: porta tecnologia e design nella tua pizzeria

I forni elettrici professionali sono ovviamente strumenti fondamentali per le pizzerie, ma non soltanto per quello che riguarda la cottura delle pizze. Le pizzerie con il forno a vista hanno infatti la possibilità di comunicare istantaneamente la qualità del prodotto che realizzano, attirando i clienti grazie ad un semplice sguardo al forno professionale di design e al lavoro del pizzaiolo.

In questo articolo parleremo delle innovazioni nella tecnologia e nel design dei forni elettrici professionali. Inizieremo parlando dell’importanza del design nella realizzazione dei forni per pizzeria, per capire come avviene l’unione tra la capacità di realizzare ottime cotture in maniera comoda e l’aspetto estetico dello strumento, riuscendo così a valorizzare al massimo l’ambiente professionale.

Proseguiremo approfondendo le innovazioni tecnologiche presenti nei forni elettrici professionali per pizzeria, finalizzate prevalentemente al risparmio energetico e all’aggiunta di funzionalità che facilitano la gestione delle cotture.

Faremo poi un breve riepilogo dei fattori cruciali da considerare per scegliere un ottimo forno elettrico professionale per pizzeria, che riguardano principalmente le prestazioni di cottura, la produttività, il consumo energetico e la praticità di utilizzo.

Daremo infine uno sguardo alle soluzioni Italforni più innovative: strumenti di cottura all’avanguardia per tecnologia e design, in grado di arredare gli ambienti, di facilitare i pizzaioli e di valorizzare al massimo il prodotto che si inforna.

Cercheremo quindi di fornire in questo breve articolo una guida alla scelta del forno professionale, cercando di capire l’importanza dei diversi fattori coinvolti, a cominciare da quello che molto spesso viene trascurato, il design.

Forni elettrici professionali: particolare Diamond di Italforni, l'importanza del design nella tua pizzeria

L’importanza del design nei forni professionali

Il design è un aspetto fondamentale nella progettazione degli strumenti professionali, poiché consiste nell’arte di coniugare le esigenze funzionali, per facilitare al massimo il lavoro degli operatori, con la grande cura nell’aspetto estetico, fondamentale per creare un ambiente professionale in grado di attirare i clienti.

Il processo di realizzazione del cibo è per natura una potentissima calamita per l’attenzione delle persone, e insieme ad un forno elettrico di design, in grado di comunicare i concetti di potenza, solidità, robustezza e ottime cotture, possiamo dare vita a veri e propri cooking show nella nostra pizzeria.

Uno dei principali scopi del design dei forni professionali riguarda le esigenze funzionali, ad esempio nel creare soluzioni volte a ridurre il rischio di ustioni (come differenti materiali per rivestire maniglie e sportelli), o per lavorare in maniera più comoda (ad esempio nei forni che includono il portapale laterale o la cella di lievitazione sotto le camere di cottura).

Gli aspetti funzionali sono molto importanti perché aiutano direttamente i pizzaioli, ma ancora più importanti sono le caratteristiche del design del forno professionale che influiscono sulle prestazioni di cottura. È infatti compito del design unire in armonia tutte le componenti necessarie alla creazione di un ottimo strumento, scegliendo i migliori materiali realizzativi e progettando con attenzione ogni aspetto del forno professionale.

Per fare un esempio, la realizzazione della camera di cottura in pietra refrattaria è fondamentale per migliorare le prestazioni termiche, oppure l’utilizzo di resistenze elettriche corazzate in acciaio, per evitare il rischio di danneggiarle con urti della pala. Altri esempi di design funzionale alle prestazioni termiche del forno sono la progettazione di sportelli isolati termicamente o del doppio vetro temperato, che limitano la dispersione di calore, riducendo così i consumi del forno.

Gli aspetti funzionali e quelli legati alle performance termiche sono i più importanti per determinare la qualità delle cotture delle nostre pizze, mentre chi sceglie di lavorare con la pizzeria a vista per offrire un’esperienza completa ai propri clienti dovrà tenere in considerazione anche l’aspetto estetico del design dello strumento di cottura.

Come accennavamo all’inizio del paragrafo, l’estetica del forno professionale in una pizzeria a vista serve anche da strumento di marketing. Possiamo arredare i nostri ambienti con uno strumento di cottura in grado di catturare l’attenzione e comunicare ai clienti la passione che mettiamo nel nostro lavoro e la grande qualità della pizza che stanno per mangiare.

Il design è quindi un aspetto fondamentale nella valutazione dei forni elettrici professionali, poiché dobbiamo ricercare uno strumento che presenti tutti i vantaggi di cui abbiamo appena parlato, cioè un design che favorisca gli aspetti funzionali, quelli legati alle prestazioni di cottura e quelli estetici per l’arredamento della sala.

catalogo forni elettrici innovativi Italforni

Forni elettrici professionali innovativi

Nei forni elettrici professionali moderni non c’è solo un design innovativo ma anche l’evoluzione delle tecnologie adottate per garantire ottime prestazioni di cottura, finalizzate alla creazione di strumenti più funzionali ed efficienti.

La sfida principale per le innovazioni tecnologiche nei forni elettrici professionali consiste nel creare strumenti di cottura con ottime prestazioni termiche, ma con un basso consumo di energia.

Oltre alla riduzione del consumo energetico, un altro importante obiettivo dell’innovazione tecnologica è quello di facilitare i pizzaioli nella gestione pratica delle cotture. Va in questa direzione l’introduzione di funzioni digitali, come la possibilità di controllo del forno con lo smartphone.

I forni elettrici professionali sono inoltre beni strumentali e possono quindi godere di agevolazioni fiscali, estesi nel caso di strumenti 4.0 fino al 50%, come abbiamo approfondito in un altro articolo del nostro blog in cui spieghiamo come risparmiare fino al 74% sull’acquisto di un nuovo forno professionale.

Scegliere un forno professionale innovativo per funzionalità e design è quindi un ottimo modo per dare una marcia in più alla propria pizzeria, sia per creare un ambiente più accogliente per i clienti che per l’efficienza produttiva.

Come scegliere un ottimo forno elettrico professionale

Abbiamo visto nei primi due paragrafi che il design e l’innovazione tecnologica sono due aspetti fondamentali nei forni elettrici professionali.

Andiamo ora a completare il discorso sulla guida alla scelta di questo tipo di strumento di cottura, analizzando brevemente gli altri parametri da valutare per scegliere un forno professionale di ottima qualità. I punti principali riguardano:

  1. Consumi ridotti
  2. Uniformità delle cotture
  3. Efficienza produttiva
  4. Praticità di utilizzo

Vediamo quali sono le caratteristiche da ricercare per ognuno dei punti elencati.

Forni elettrici professionali Italforni: consumi ridotti

1. Consumi ridotti

I forni elettrici professionali di nuova generazione possono superare per efficienza i forni a gas, grazie allo sviluppo di tecnologie finalizzate alla riduzione dei consumi, ad esempio con la modalità stand-by, che consente di ridurre quasi a zero la spinta di calore necessaria per mantenere alta la temperatura.

Fino a qualche anno fa, i consumi mediamente alti di energia necessari al funzionamento del forno elettrico professionale spesso favorivano la scelta dei forni a gas, di solito più economici. Il progresso tecnologico ha però abbassato di molto i consumi di energia dei forni elettrici professionali, riducendo notevolmente il costo di gestione di questo tipo di strumenti.

Un’ulteriore variabile importante da tenere in considerazione per i prossimi anni è l’incerto andamento del prezzo del gas, mentre è ormai chiaro che occorre spingere sempre di più l’acceleratore sulle fonti di energia rinnovabile. Dotare il proprio locale di una fonte di energia rinnovabile è infatti uno dei migliori modi per abbattere i costi di funzionamento del forno elettrico e di tutti gli altri consumi di energia dell’attività.

2. Uniformità delle cotture

Il secondo parametro necessario per valutare la qualità di un forno professionale è l’uniformità delle cotture nelle varie zone della platea. Questo fattore è infatti molto importante per garantire sempre una migliore qualità possibile del prodotto, poiché avremo una gestione delle cotture più semplice per il pizzaiolo.

Un forno che cuoce uniformemente in tutte le zone non ha infatti grandi differenze di temperature tra le pizze cotte a bocca di forno e quelle in fondo, che è una caratteristica tipica di tutti i forni per pizza ma che in alcuni casi presenta differenze tali da diventare problematiche.

3. Efficienza produttiva

Il terzo fattore che prendiamo in analisi è la produttività dello strumento di cottura, ovvero la quantità di pizze che posso cuocere in un determinato periodo di tempo, impiegando la stessa quantità di spazio o utilizzando la stessa quantità di energia.

Quello dell’efficienza produttiva è infatti il più importante fattore dal punto di vista economico, poiché il forno costituisce uno dei principali costi fissi della pizzeria. È necessario quindi cercare uno strumento in grado di garantire una grande quantità di cottura, senza sacrificare molto spazio e senza far lievitare troppo la bolletta.

Forni elettrici professionali: display Diamond di Italforni, praticità di utilizzo

4. Praticità di utilizzo

L’aspetto pratico, infine, è estremamente importante per chi manualmente deve cuocere le pizze. La tecnologia e i design dei forni elettrici professionali innovativi consente ai pizzaioli di ottimizzare i loro sforzi e a cuocere più pizze in maniera più comoda, grazie ad una gestione semplificata del processo di cottura.

Per valutare la praticità di utilizzo possiamo prendere in considerazione anche la presenza di accessori utili alla gestione del lavoro in pizzeria, ad esempio la presenza della cella di lievitazione sotto le camere di cottura o la qualità della cappa di aspirazione dei fumi nella parte superiore del forno.

Scegliere un forno elettrico professionale di qualità significa quindi valutare complessivamente molteplici aspetti, considerando inoltre che le esigenze variano a seconda dei contesti di utilizzo.

catalogo forni elettrici innovativi Italforni

Le soluzioni Italforni per strumenti elettrici innovativi e di design

In questo articolo abbiamo parlato dell’importanza del design nei forni elettrici professionali, un aspetto fondamentale per individuare strumenti di qualità e molto importante soprattutto per le pizzerie con il forno a vista dei clienti.

Abbiamo poi visto quali sono le innovazioni tecnologiche che caratterizzano i forni elettrici di ultima generazione, degli strumenti che consentono di aumentare l’efficienza produttiva, cioè in grado di garantire migliori prestazioni termiche con un minor consumo di energia ed una gestione semplificata delle cotture.

Abbiamo poi approfondito i parametri da valutare per scegliere i migliori forni elettrici professionali per pizzeria, relativi ai bassi consumi di energia, alla qualità delle cotture, all’efficienza produttiva e alla facilità di utilizzo.

Non ci resta che concludere questo articolo con un rapido sguardo ai forni elettrici professionali innovativi Italforni. Gli ultimi tre modelli nati dalla nostra ricerca includono il meglio delle innovazioni tecnologiche di cui abbiamo parlato ed hanno un design estremamente curato e moderno.

Tutti e tre inoltre possono includere la cella di lievitazione e possono garantire una grande efficienza energetica nonostante le elevate temperature che sono in grado di raggiungere (fino a 450°C), grazie alla realizzazione delle camere di cottura in pietra refrattaria.

I tre forni elettrici professionali di cui parliamo sono:

  1. Visor
  2. Diamond
  3. Bull

Approfondiamo brevemente le loro caratteristiche.

Forni elettrici professionali: Visor di Italforni

1. Visor

Il forno Visor è quello più ampiamente personalizzabile per capacità produttiva ed allestimento esterno. A seconda delle necessità è infatti possibile scegliere tra due differenti misure (da 6 o da 9 pizze da 35 cm di diametro per infornata) e da 1 a 3 camere di cottura.

A seconda del contesto lavorativo è poi possibile scegliere il forno Visor in tre diversi allestimenti:

  • il forno con cappa d’aspirazione base
  • il forno con cappa di design ad alte prestazioni
  • il forno con la cappa di design e l’aggiunta dei carter laterali.

I controlli digitali presenti nel pratico schermo touch, con tasti a sfioramento (facili da pulire), consentono di gestire separatamente la spinta di calore dal basso e dall’alto, oltre a poter regolare indipendentemente le impostazioni delle diverse camere di cottura, in modo da realizzare contemporaneamente delle cotture molto diverse in un unico strumento.

Il forno Visor è quindi uno strumento professionale ideale per pizzerie, panetterie e pasticcerie che vogliono puntare sulla flessibilità e sulla praticità di utilizzo.

Forni elettrici professionali: Diamond di Italforni

2. Diamond

Il forno Diamond è il nostro modello dal design più innovativo, caratterizzato da una copertura esterna in alluminio riciclabile che oltre a conferire un effetto scenico notevole con le sue sfaccettature che ricordano le pietre preziose (disponibile in quattro diversi colori), serve anche come ulteriore isolamento termico dello strumento.

La possibilità di aggiungere questa copertura anche nella parte posteriore del forno rende Diamond un forno elettrico ideale per l’installazione al centro della stanza, con un design panoramico da tutti i punti di vista, invece che addossato al muro come avviene di solito. Questa soluzione è sempre più diffusa ed apprezzata in contesti esclusivi e prestigiosi, che puntano molto anche sulla valorizzazione della location come parte integrante dell’esperienza dei clienti.

Per quanto riguarda la capacità produttiva, è possibile scegliere da una a tre camere di cottura dalla capacità di nove pizze. Ogni camera di cottura e la cella di lievitazione hanno un pratico schermo touch che consente di regolare facilmente tutti i tipi di impostazioni.

Forni elettrici professionali: Bull di Italforni

3. Bull

Il terzo forno elettrico innovativo a cui accenniamo è Bull, il forno in acciaio e vetro temperato, estremamente personalizzabile nelle colorazioni tramite l’apposito Configuratore Web per Bull.

Per quanto riguarda la capacità, Bull è disponibile in quattro differenti misure (S – M – L – XL), tra 6 e 12 pizze per infornata. Lo schermo touch che consente di gestire facilmente le impostazioni delle camere di cottura e della cella di lievitazione si presenta come un tutt’uno con il rivestimento in vetro del forno, creando un effetto estetico in grado di esaltare le linee robuste del design del forno Bull.

La possibilità di aggiungere la vaporiera in ogni camera di cottura rende Bull un forno adatto anche a panetterie e pasticcerie, oltre che essere l’ideale per le pizzerie.

Per fare un miglior confronto tra Visor, Diamond e Bull è possibile consultare il catalogo dedicato ai tre forni elettrici professionali innovativi Italforni, in cui troverete maggiori informazioni sui nostri tre forni elettrici dal design più moderno e con le tecnologie più avanzate, in grado di facilitare i pizzaioli e garantire ottime cotture.

catalogo forni elettrici innovativi Italforni