Quale forno utilizzare per il pane?

Quale forno utilizzare per il pane?

Un forno per il pane deve offrire risultati ottimali, bassi consumi e non solo. Leggi l’articolo per scoprire qual è il miglior forno per il tuo panificio.

Il pane in Italia è il protagonista indiscusso della tavola e il merito è anche dei panificatori. Questi professionisti, pur rispettando la tradizione, propongono prodotti nuovi e particolarmente interessanti a una clientela sempre più esigente.

Impasti fatti con grani antichi, tecniche di lievitazione naturale e artigianalità vengono combinati sapientemente dai fornai con nuove tecnologie e conoscenze scientifiche.

Il forno per pane deve essere, quindi, uno strumento in grado di adattarsi alla varietà produttiva, semplificare il lavoro dei panettieri e velocizzare i tempi. Non solo: deve garantire sempre cotture impeccabili e uniformi, qualsiasi sia la ricetta utilizzata.

Scopriamo allora quali sono le caratteristiche che un forno per il pane deve possedere oggigiorno, per poter rispondere alle esigenze delle nuove generazioni di fornai.

Iniziamo.

Scarica la guida alla scelta del giusto forno per la tua attività

Che tipo di forno serve per il pane?

Il forno per panificio deve essere progettato per consentire un controllo estremamente preciso della temperatura, dell’umidità e del vapore al suo interno. Caratteristiche, queste, indispensabili per ottenere un pane dall’alveolatura perfetta e il giusto livello di croccantezza della crosta.

Per gestire al meglio la temperatura all’interno della camera di cottura, si deve tener conto della modalità con cui viene generato il calore e da come quest’ultimo viene trasmesso.

Per questo motivo è fondamentale ricercare un forno per panificio realizzato con materiali di qualità. In special modo quelli refrattari, che devono poter resistere alle alte temperature e mantenerle costanti.

La struttura esterna del forno per pane deve essere ben isolata, affinché il calore non venga disperso verso l’esterno. In questo modo oltre ad una cottura migliore si ha il vantaggio di contenere i consumi e di poter lavorare in un ambiente più fresco.

I migliori forni professionali per panificio sono, quindi, quelli che utilizzano:

  1. Materiali di alto livello per poter garantire il mantenimento costante della temperatura all’interno della camera di combustione, evitando gli sbalzi termici
  2. Tecnologie all’avanguardia per la gestione del calore

La componente tecnologica del forno si rivela particolarmente utile per semplificare il lavoro e permettere una gestione precisa e puntuale della temperatura.

Poter contare su uno strumento che consente di programmare l’accensione, impostare le temperature e i tempi di cottura e misurare il livello di umidità all’interno della camera di cottura rappresenta sicuramente un enorme vantaggio.

Forno per pane: quale utilizzare? Windy di Italforni

Tipologie di forni per il pane

Le tipologie di forni per il pane sono molteplici dal momento che sono pensate per poter rispondere alle esigenze di attività molto diverse tra loro. Queste differenze possono derivare sia dalla tipologia di prodotti realizzati sia dalla quantità e dalle modalità produttive.

Sul mercato è possibile trovare:

  • Forni per pane a platea
  • Forni per pane a tunnel

Nei piccoli laboratori artigianali la soluzione più diffusa è quella di un forno a platea che dispone di diverse camere di cottura. Al contrario, in attività più grandi vengono spesso utilizzati i forni a tunnel.

Quest’ultima tipologia di strumenti può essere integrata nelle linee di produzione automatica, dove semplifica la gestione del lavoro. Inoltre, si rivela perfetta per cuocere diversi prodotti come: pane tradizionale, pane arabo, ma anche pizza, crostini e bruschette.

Nei forni per pane a tunnel, il funzionamento è particolarmente semplice: si basa su un nastro trasportatore su cui si posizionano i prodotti. Gli stessi vengono fatti passare tra due fonti di calore, che li restituiscono cotti e fragranti, mantenendo bassi i consumi.

I forni per panificio possono essere suddivisi anche in base al tipo di alimentazione:

  • Forni a gas per pane
  • Forni elettrici per pane

Nei forni alimentati a gas, il calore è prodotto da un bruciatore che genera una fiamma che va a scaldare il forno rendendo la cottura molto versatile.

Tuttavia, sempre più panifici preferiscono utilizzare i forni elettrici, dal momento che riescono a diffondere con maggiore uniformità il calore e offrono molteplici vantaggi. Vediamoli nel dettaglio.

Forno per pane: vantaggi del forno elettrico per la cottura del pane

I vantaggi del forno elettrico per la cottura del pane

Praticità di utilizzo, consumi ridotti e cotture omogenee e uniformi fanno dei forni elettrici per pane una delle soluzioni più performanti.

Nei forni elettrici è il riscaldamento delle resistenze a generare il calore necessario alla cottura. Questa caratteristica offre al panettiere la possibilità di poter differenziare la modalità di diffusione del calore: dall’alto, dal basso o da entrambe le parti.

I forni per pane elettrici, a differenza di altri tipi di alimentazione, permettono una facile impostazione e gestione della temperatura di cielo e platea. Il risultato è una cottura impeccabile e omogenea delle pagnotte.

Un altro aspetto da non sottovalutare è che i moderni forni elettrici professionali offrono solitamente una dispersione termica inferiore. Questa caratteristica, oltre a favorire la cottura del pane, permette di mantenere bassi i consumi.

Riassumendo i vantaggi del forno elettrico per la cottura del pane sono:

  1. Semplicità e praticità di utilizzo
  2. Gestione automatica della temperatura
  3. Possibilità di selezionare il differenziatore di calore tra cielo e platea
  4. Possibilità di accendere una singola camera di cottura o più di una
  5. Praticità di installazione (non è previsto l’utilizzo di una canna fumaria)
  6. Facilità di pulizia
  7. Consumi ridotti

Il forno elettrico per pane offre solitamente diverse combinazioni o programmi. Questo permette di realizzare cotture differenziate in base al tipo di prodotto da infornare e di agevolare il lavoro (soprattutto del personale meno esperto).

Inoltre, questa tipologia di forni, offre la massima superficie di cottura anche nei modelli più compatti. Questa caratteristica li rende ideali anche per chi dispone di laboratori di piccole dimensioni.

I migliori forni per panificio: Pastfood di Italforni

I migliori forni per panificio

Il miglior forno per pane professionale è quello:

  • Realizzato con tecnologia innovativa e materiali di elevata qualità
  • Che rispecchia le esigenze produttive e il modo di lavorare di ciascuna attività

I forni per panetteria migliori attualmente disponibili sul mercato sono stati progettati per garantire una distribuzione del calore omogenea e un elevato risparmio energetico.

Senza dimenticare la facilità di utilizzo data da: controllo digitale della temperatura e dell’umidità; possibilità di scegliere tra numerosi programmi; lavaggio automatico. Tutte queste funzioni semplificano notevolmente il lavoro dei fornai.

I forni per panetteria Italforni sono progettati appositamente per la cottura del pane. Inoltre, dispongono di tecnologia all’avanguardia in grado di offrire prestazioni di cottura elevate, consumi ridotti e la possibilità di sperimentare con impasti sempre nuovi.

Tutto con la certezza di poter contare su uno strumento di cottura preciso e affidabile.

Contattaci per richiedere informazioni

Bull a San Siro insieme a Molino Casillo

Italforni scende in campo!

Una grande novità vi aspetta a Milano! Siamo entusiasti di annunciare che il nostro forno Bull è stato scelto all‘interno della nuova Bakery Molino Casillo presso lo Stadio San Siro di Milano.

Insieme a Molino Casillo, nuovo sponsor dell’AC Milan, porteremo la nostra passione per la qualità e la cottura perfetta direttamente al cuore del calcio italiano. 
La nuova bakery Molino Casillo, situata all’interno dell’area Hospitality di San Siro, promuoverà i valori del benessere alimentare.

Grazie al forno Bull, si potranno gustare deliziosi prodotti da forno durante le partite, frutto di una combinazione
perfetta tra la nostra tecnologia di cottura avanzata e le farine di qualità superiore di Molino Casillo.

Una grande opportunità per tutti gli appassionati di calcio e sana alimentazione.
Vi aspettiamo a San Siro!

Forno elettrico per pizza, come scegliere il migliore?

Forno elettrico per pizza: come scegliere il migliore per la tua attività

Quando si sceglie un forno elettrico per pizza sono diverse le variabili da considerare. Scopri tutti i fattori da valutare prima dell’acquisto.

Efficienza produttiva, grado di innovazione tecnologica e facilità di utilizzo sono solo alcuni dei fattori che incidono sulla scelta del modello più adatto a rispondere alle proprie esigenze.

Del resto, il mercato oggi offre soluzioni sempre più avanzate sotto il profilo dell’innovazione, dei consumi energetici e delle prestazioni di cottura. Queste ultime, in particolare, non hanno più nulla da invidiare ai tradizionali forni a legna.

Anzi, i più moderni forni elettrici per pizza professionali offrono numerosi vantaggi come la facilità di installazione, la semplicità di utilizzo e la possibilità di gestire con estrema precisione la temperatura della camera di cottura.

Scopriamo allora cosa valutare prima di acquistare un forno elettrico per pizzeria e quali sono i migliori modelli in commercio per agevolare il lavoro dei pizzaioli. Anche durante le serate più movimentate!

Iniziamo.

Forno elettrico per pizza: quali sono i vantaggi per la cottura

Quali sono i vantaggi del forno elettrico per la cottura della pizza?

Il crescente successo dei forni elettrici per pizza professionali è sicuramente legato ai numerosi vantaggi che questa tipologia di forni può offrire che possono ricercarsi nella:

  1. Rapidità di installazione (e nelle dimensioni ridotte) rispetto ai tradizionali forni a legna
  2. Gestione automatica della temperatura con possibilità di regolarla in modo differente tra cielo e platea
  3. Versatilità di cottura delle diverse tipologie di pizza: napoletana, romana, gourmet ecc
  4. Velocità di pulizia, in quanto non ci sono residui di combustione da rimuovere
  5. Semplicità di manutenzione

La facilità di utilizzo è sicuramente uno dei motivi che spingono sempre più attività a preferire queste soluzioni, rispetto ai classici forni a legna che per l’utilizzo necessitano di personale qualificato.

Infatti, non tutti i ristoratori possono contare su personale esperto per la gestione del forno.

Optare per un forno elettrico per pizza, tecnologicamente all’avanguardia, consente di risolvere questo problema. Infatti, questo tipo di forno:

  • È facilmente utilizzabile anche da chi è alle prime armi
  • Permette di modulare e regolare la temperatura di cielo e platea in modo intuitivo, rapido e preciso

Oggi alcuni forni elettrici per pizza professionali riescono a raggiungere le stesse temperature dei migliori forni a legna. Ma con il grande pregio di poterle mantenere sempre costanti, permettendo così di sfornare pizze cotte in modo impeccabile e con consumi ridotti.

Le soluzioni più moderne sono spesso dotate di programmi di cottura preimpostati, funzioni Hi-Tech e dispongono di pratici accessori, pensati appositamente per agevolare il lavoro.

Ne sono un esempio la cella di lievitazione e la vaporiera, che possono semplificare il processo di cottura e migliorare la qualità del prodotto finale.

Inoltre, i forni elettrici professionali riescono a rispondere alle necessità di differenti tipologie di attività imprenditoriali.

Da quelle di piccole dimensioni con pochi coperti, magari appena avviate, a quelle in forte espansione che necessitano di soluzioni in grado di sfornare tante pizze a sera, nel minor tempo possibile con consumi contenuti.

Forno elettrico per pizza: cosa valutare prima dell'acquisto

Cosa valutare nella scelta di un forno per pizza elettrico?

Nei prossimi 10 anni si prevede che il mercato dei forni elettrici per pizzeria continuerà ad espandersi. Non c’è da stupirsi visti i numerosi vantaggi che questi strumenti di cottura offrono, ma cosa contraddistingue i modelli più avanzati e cosa valutare nella scelta di un forno per pizza elettrico?

I migliori forni elettrici per pizza in commercio si differenziano principalmente per:

  • Il grado di innovazione e tecnologia implementato
  • La qualità dei materiali utilizzati nella costruzione
  • Il design

I modelli differiscono, quindi, per tipologia di funzioni e programmi, per le temperature che riescono a raggiungere, per la capienza della camera di cottura e per la struttura.

Va da sé che la soluzione migliore è quella che possiede tutti i requisiti tecnici ed estetici più adatti a soddisfare le necessità specifiche della propria pizzeria.

In linea generale, però, ci sono alcune caratteristiche che un buon forno per pizza elettrico professionale dovrebbe possedere e sono:

  1. Dimensioni ed efficienza produttiva adeguate alla propria attività
  2. Innovazione tecnologica e programmi utili a garantire risultati impeccabili
  3. Uniformità di cottura
  4. Praticità di utilizzo
  5. Facilità di manutenzione
  6. Consumi ridotti

Da non dimenticare, quando si sta valutando l’acquisto di un forno elettrico per pizza professionale, è la rete di assistenza del rivenditore.

Ad esempio, i migliori produttori di forni professionali dispongono di consulenti qualificati e dislocati su tutto il territorio. Queste figure sono in grado di fornire tutte le informazioni utili a scegliere il modello adatto alle proprie necessità.

Scarica i cataloghi dei forni Visor, Diamond e Bull

Quale forno elettrico scegliere per una pizzeria?

Un altro elemento da tenere in considerazione nella scelta del forno per pizza elettrico è che ne esistono di diverse tipologie, due sono quelle principali:

  1. Forni elettrici modulari
  2. Forni elettrici a tunnel

I primi sono solitamente realizzati con camere di cottura totalmente rivestite in materiale refrattario e possono essere integrati con la funzione vaporiera.

Quest’ultima ha il vantaggio di permettere uno scambio graduale di calore tra la parte superiore del panetto e il cuore. Il risultato è una migliore lievitazione che garantisce leggerezza, friabilità e digeribilità dei prodotti.

I forni a tunnel, invece, sono dotati di un nastro trasportatore sul quale scorrono le pizze durante tutto il processo di cottura.

Inizialmente pensati per l’industria alimentare, oggi queste soluzioni sono diffuse anche in realtà più piccole, grazie all’introduzione di modelli dalle dimensioni sempre più compatte.

Forno elettrico per pizza: quali sono i migliori

I migliori forni elettrici per pizza professionali

Non tutte le pizzerie hanno le stesse necessità produttive, né offrono ai propri clienti la stessa tipologia di pizza.

Italforni, azienda specializzata nel settore dei forni elettrici e a gas, ha studiato a tal proposito diverse proposte per poter soddisfare ciascuna attività offrendo ad ognuna prestazioni di cottura elevate e consumi ridotti.

Tutti i forni elettrici della gamma dotati di suolo refrattario presentano le resistenze corazzate Hype inserite nel materiale refrattario che permettono di ridurre le dispersioni di calore verso l’esterno tagliando così le bollette elettriche.

Sono molteplici i modelli studiati per le pizzerie:

  • Visor e Diamond che offrono cotture sempre omogenee e uniformi
  • Bull, un forno elettrico particolarmente versatile dotato di sistema di controllo digitale della temperatura gestibile anche da remoto con smartphone
  • Caruso®, il nuovo forno elettrico per pizza pensato appositamente per le pizzerie napoletane che raggiunge fino a 530°C. Progettato per garantire le stesse prestazioni di cottura del forno a legna, ma con tutti i vantaggi dei migliori forni elettrici

Caruso® rappresenta la soluzione ideale per realizzare la vera pizza napoletana e al contempo aumentare la propria capacità produttiva, contenendo i consumi grazie a:

  1. Tecnologia “Refractory Stronger” con cui è realizzata la camera di cottura
  2. Piano di cottura in biscotto di Sorrento certificato che rilascia in modo omogeneo e costante il calore
  3. Funzioni Hi-Tech adatte a tutte le esigenze di cottura
  4. Possibilità di memorizzare diverse combinazioni di temperature

In conclusione, possiamo dire che il forno elettrico per pizza migliore è quello che riesce ad agevolare il lavoro e rispondere alle proprie esigenze produttive. Offrendo, al tempo stesso, performance di cottura sempre impeccabili e con un occhio di riguardo per il design se la cucina è a vista.

Scarica il atalogo del forno Caruso, specializzato in vera pizza napoletana

Digital Masterclass con Alex Lo Stocco

DIGITAL MASTERCLASS 
22 GIUGNO 2023 – H. 11.30 
  
VISOR 
DALLA PIZZA CROCCANTE ALLA LOW CARB 
 
Una Masterclass Digitale ed esclusiva di oltre 2 ore, trasmessa in diretta streaming in cui Alex racconterà nuove ricette e segreti 
per una cottura perfetta, dalla Pizza Croccante alla Low Carb. Un nuovo format rivolto a tutti i professionisti dell’arte bianca interessati 
ad approfondire tecniche e tematiche legate alla cottura, ma non solo. Alex tratterà inoltre il tema degli impasti, delle farine e di come 
ottenere prodotti di qualità sfruttando al meglio le caratteristiche tecnologiche dei forni elettrici di ultima generazione.      
 
Il primo appuntamento della DIGITAL MASTERCLASS intitolata “VISOR – DALLA PIZZA CROCCANTE ALLA LOW CARB” esplorerà le caratteristiche 
del forno Visor di Italforni dove potenza, precisione ed efficienza sono racchiuse in un unico forno multifunzione. Giovedì 22 Giugno 2023 ore 11.30 
il pubblico potrà partecipare gratuitamente alla diretta streaming, compilando il form d’iscrizione presente su italforni.it. Ogni iscritto riceverà un link 
che darà accesso alla Digital Masterclass fruibile da qualsiasi pc o smartphone. Sarà inoltre possibile interagire in diretta attraverso domande e quesiti
utili per approfondire gli argomenti trattati. 
 
Un nuovo progetto per ITALFORNI che insieme ad ALEX LO STOCCO, vuole connettere i suoi tanti clienti e appassionati del bakery attraverso la tecnologia 
e far conoscere ad un pubblico ancora più ampio i suoi prodotti, le loro caratteristiche e peculiarità, raccontate da uno fra i migliori nuovi maestri dell’arte bianca italiana.   
 
Disponibilità fino ad esaurimento posti. 
Vi aspettiamo numerosi! 
 
Italforni & Alex Lo Stocco

Italforni sponsor tecnico del nuovo libro di Alessandro Lo Stocco

Siamo molto orgogliosi di comunicarvi che abbiamo partecipato come sponsor tecnico
al nuovo progetto editoriale di Alessandro Lo Stocco dal titolo “Focacce” edito da Italian Gourmet
e già disponibile nelle migliori librerie e piattaforme on-line.

Un volume dedicato alla focaccia, anzi alle focacce. Un viaggio da nord a sud attraverso l’Italia tra storia,
cultura e tradizioni, con l’unico scopo di scoprire il mondo delle focacce, dolci e salate, cotte in forno o su piastra, fritte o in tegamino.
Dopo l’introduzione tecnica, tra materie prime, tecnica degli impasti e cottura, il volume entra nel vivo con le ricette per provare più di 50 Focacce!

La grande novità di questo libro è il capitolo “low carb”: ricette messe a punto dall’autore per andare incontro alle necessità di chi segue una dieta
povera in carboidrati. E su questo tema presto vi sarà una super news, che a breve vi racconteremo!

Quindi, grazie Alessandro per averci coinvolto in questo bellissimo progetto e siamo sicuri che sarà un successo.
Buona lettura a tutti!

Ph. credits: Michelangelo Convertino

Italforni partner tecnico alla Fiera Internazionale TUTTOFOOD

Dal 08 al 11 Maggio, Italforni sarà partner tecnico di #MolinoCasillo e Tradizione Italiana Italian Food Tradition, durante la Fiera internazionale TUTTOFOOD di Milano.

Con oltre 1.200 espositori provenienti da almeno 35 Paesi, TUTTOFOOD ad oggi è la piattaforma per la filiera agroalimentare più importante in Italia e tra le prime in Europa. Si tiene con cadenza biennale nel quartiere FieraMilano di Rho. Parteciperanno hosted buyer da tutto il mondo con particolari focus su Nord America, Paesi del Golfo, Europa, Asia. Tra i principali settori target: GDO, DO e retail; ristorazione, food service e fuori casa, attività ricettive, società di catering, società di import-export.

Saremo presenti con i nostri forni #Windy e #Caruso®️ presso lo stand Molino Casillo > Pad. 7 – Stand.09/T10. Insieme ad @alexlostocco, nostro Brand Ambassador potrete scoprirne caratteristiche e plus tecnologici. Saremo inoltre partner tecnici di Tradizione Italiana Italian Food Tradition > Pad. 5 – Stand. L13 N22 con il nostro forno #Visor.

📍 TUTTOFOOD – FieraMilano, Rho
 > Pad. 7 – Stand 09/T10 con Molino Casillo
 > Pad. 5 – Stand L13 N22 con Tradizione Italiana Italian Food Tradition

👉🏻 Dal 08 al 11 Maggio 2023
🕤 9.30 – 18.00

Vi aspettiamo!

Italforni al Foodservice in Australia

Dal 30 aprile al 2 maggio 2023 saremo in Australia a @foodservice, il principale evento di riferimento dell’industria alimentare.

Saranno presenti oltre 450 espositori con i loro prodotti alimentari, bevande e attrezzature. Non mancheranno eventi speciali come Chef of he Year, National restaurant Conference, Café School, Aged Care Catering Summit, The Sweet Spot e molto altro!

I nostri forni professionali Caruso®️, Visor, Tunnel ed Euro saranno protagonisti allo Stand J2 con @DynamicCateringEquipment.

👉🏻 30 Aprile – 2 Maggio 2023
📍 Foodservice – Melbourne Exhibition Center – Australia
📍 Stand J2 / Dynamic Catering Equipment

See you soon!

Italforni al Parizza Paris Expo a Parigi

Dal 12 al 13 Aprile 2023 saremo in Francia all’evento PARIZZA: il rendez-vous della pizza e della ristorazione italiana a Parigi!
Una fiera di riferimento che riunisce oltre 272 espositori e accoglie ogni anno oltre 9.000 professionisti del mondo pizza e non solo,
grazie soprattutto ai prodotti di qualità e alle innovazioni esposte.

Il nostro forno Caruso® sarà infatti protagonista al Pad. 7.1 Stand E47 con Furnotel.
Caruso® è il primo forno elettrico che offre le medesime performance del tradizionale forno a legna, con una temperatura massima di 530°C.
I migliori materiali e componenti garantiscono solidità e resistenza alle alte temperature, massime prestazioni con consumi minimi.
Cuocere la pizza napoletana non è mai stato così semplice.

Vi aspettiamo a Parigi!

> 12 – 13 Aprile 2023
> Parizza – Porte de Versailles – Parigi
> Pad. 7.1 Stand E47 / Furnotel

Italforni all’International Pizza Expo 2023 a Las Vegas

Dal 28 al 30 Marzo saremo a LAS VEGAS!

In occasione dell’International Pizza Expo 2023, porteremo il Made in Italy oltre oceano con i nostri forni Bull, Caruso e Tunnel Stone, protagonisti dell’evento.

Pizza Expo rappresenta l’appuntamento annuale più importante del settore pizza in Nord America, offrendo un’opportunità imperdibile per mettere in contatto clienti e fornitori di tutto il mondo, partecipare a sessioni educative tenute dai migliori esperti del mondo pizza, ed assistere a concorsi nazionali.

Vi aspettiamo dal 28 al 30 Marzo 2023 presso il Las Vegas Convention Center.
Stand 1271 con Italforni America.

VIVA LAS VEGAS!