NUOVA INDUSTRIA 4.0

Risparmia fino al 74%

Incentivare le imprese con Industria 4.0

Simulazione costo su una spesa di 10.000 €
meno il credito di imposta 4.0: – 5.000 €
meno risparmio fiscale sull’ammortamento ordinario: – 2.400 €
costo finale effettivo sostenuto: 2.600 €

La transizione Industria 4.0 ha l’intento di supportare ed incentivare le imprese ad investire in macchinari nuovi con la possibilità di usufruire di agevolazioni fiscali. I forni prodotti da ITALFORNI sono funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale delle imprese secondo il modello Industria 4.0 e rientrano nell’ Allegato A della Legge del 11/12/2016 n. 232 nella voce “Macchine e impianti per la realizzazione di prodotti mediante la

 

trasformazione dei materiali e delle materie prime”. Con il credito di imposta L. 178/2020 e la deducibilità delle quote di ammortamento paghi il tuo nuovo forno ¼ del prezzo originale con un risparmio effettivo fino al 74% applicabile su tutti i nostri nuovi forni modulari con comando touch screen e app dedicata e relativa interconnessione.

Accedi al credito d’imposta del 50%

Acquistando un forno modulare ITALFORNI, con comando touch screen e app dedicata potrai accedere al credito d’imposta del 50% che, sommato all’ammortamento ordinario IRES del 24% e IRAP con percentuale relativa alla tua regione, ti permetterà un:

  • risparmio fino al 74% sull’investimento effettuato
  • risparmio maggiorato fino al 95% se la tua sede è nel mezzogiorno (Credito per il Sud)

Simulazione costo su una spesa di 10.000 €
meno il credito di imposta 4.0: – 5.000 €
meno risparmio fiscale sull’ammortamento ordinario: – 2.400 €
costo finale effettivo sostenuto: 2.600 €

L’agevolazione ha valenza annuale, ovvero per tutto il 2021, già prorogato da parte del governo al 2022. L’investimento deve avere per oggetto: beni strumentali nuovi ad alto contenuto tecnologico. In aggiunta all’ordinario beneficio che prevede di considerarne il costo derivato dalle normali quote di ammortamento, la vera novità consiste in un nuovo CREDITO D’IMPOSTA, usufruibile già a partire dall’anno successivo all’investimento.

Chi ne può
beneficiare?

Pizzerie, Panetterie, Pasticcerie, Gastronomie

Laboratori di panificazione, di pasticceria o di pizzeria possono usufruire di questo beneficio fiscale per l’acquisto di un nuovo forno, macchine da pane e da pasticceria. Con il vantaggio di avere una macchina nuova e più efficiente, che richiede minor manutenzione e un maggior risparmio energetico. Grazie alla gestione a distanza, potrai inoltre avere il controllo totale del tuo laboratorio e programmare i cicli di lavoro in modo più semplice e funzionale.

Informazioni utiIi

Il credito potrà essere valido se l’acquisto sarà avvenuto entro il 31 dicembre 2021 (prorogato fino al 30/06/2022 con anticipo 20% versato entro il 31/12/2021), a condizione che l’ordine risulti accettato dal venditore e per gli acquisti dal 01/01/2022 al 31/12/2022 il credito potrà essere valido se l’acquisto sarà avvenuto entro il 31 dicembre 2022 (cioè prorogato fino al 30/06/2023 con anticipo 20% versato entro il 31/12/2022), a condizione che l’ordine risulti accettato dal venditore.

Per beneficiare dell’agevolazione, è fondamentale che le fatture e documenti relativi all’acquisizione dei beni agevolati, contengano l’espresso riferimento della norma. Inoltre il credito andrà comunicato al Ministero dello Sviluppo Economico per il solo fine di monitoraggio.
Risparmia fino al 74% sul prezzo originale grazie agli incentivi statali.

Per maggiori informazioni compila il seguente form.

Per maggiori informazioni sugli incentivi

CONTATTACI

saremo felici di aiutarti!



    Iscriviti alla Newsletter

    Resta aggiornato sulle ultime novità dei prodotti Italforni.